Comunicato stampa della giunta regionale, 18 maggio 2015

Il film “Fango e Gloria” del regista Leonardo Tiberi, prodotto con il sostegno della Regione del Veneto da Maurizio e Manuel Tedesco per Baires Produzioni in collaborazione con Istituto Luce – Cinecittà e in associazione con Gruppo Banco Desio ai sensi delle norme del Tax Credit, andrà in onda su RAI 1 domenica 24 maggio, alle ore 21.30, esattamente nel giorno in cui cento anni fa l’Italia entrava in guerra. Il film rientra nel programma di iniziative della Regione del Veneto per il centenario della Grande Guerra

“Fango e Gloria” narra le vicende di due giovani coinvolti nel tragico evento della guerra, giovani pieni di speranze e in attesa di un futuro che non riusciranno a vivere. Protagonista è Mario con la sua innocente storia d’amore insieme ad Agnese. E’ la storia di un ragazzo, il Milite Ignoto, simbolo di tutti coloro che sono morti e che non sono mai stati identificati.

Il film, che ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri della Difesa, è realizzato con immagini di fiction montate insieme a inediti materiali di repertorio dell’Archivio Storico Luce, sottoposti a un particolare procedimento di colorazione e sonorizzazione.

La pellicola è stata presentata lo scorso agosto in anteprima mondiale al Teatro Goldoni a Venezia in occasione della Mostra Internazionale del Cinema. A partire da febbraio di quest’anno il film, nell’ambito del progetto dedicato e sostenuto dall’assessorato alla cultura della Regione, viene promosso e proiettato in circa 400 Comuni, in collaborazione con il circuito teatrale regionale Arteven, e nelle case di riposo con il supporto dell’Unione Regionale Istituti per anziani (Uripa). Sul tema della Grande Guerra è in corso fino alla fine di maggio anche un ciclo di letture, ricerche, racconti e spettacoli in centinaia di scuole venete grazie all’apporto di Marni Holly & Partners e Theama Teatre.