C’è tempo fino al 10 luglio per partecipare alla nuova edizione del bando per l’acquisto di mezzi di trasporto sociale e di emergenza promosso dalla Fondazione Cassa di risparmio di Modena. Rivolto ad enti e associazioni senza fini di lucro, alle imprese strumentali, alle cooperative e alle imprese sociali, il bando si propone di sostenere, attraverso l’acquisto di mezzi di trasporto ad hoc, l’opera dei numerosi volontari che, a livello locale, prestano soccorso in condizioni di emergenza-urgenza, sia sanitaria che ambientale, o sono impegnati nel trasporto giornaliero di categorie protette (anziani, disabili, malati). Il bando, che mette a disposizione complessivamente 400 mila euro, intende rispondere in modo razionale alle esigenze del territorio e migliorare l’efficienza dei servizi di emergenza.