Gazzettino 20 dicembre

«Essendo passate quattro settimane dopo l’ultimo caso accertato di scabbia e non essendosi verificato più alcun nuovo caso, su indicazione dell’Ulss 13 sono state cessate le misure precauzionali straordinarie che erano state adottate. L’emergenza deve ritenersi terminata, restano in vigore le procedure precauzionali ordinarie». Lo scrive l’avvocato Paolo Zanardi, neopresidente della casa di riposo Luigi Mariutto di Mirano, ponendo fine ad una questione che i mesi scorsi aveva provocato timori e polemiche. Intanto lo stesso Zanardi, insediato da poche settimana come successore dell’ex presidente Vincenzo Rosi, ha reso noto l’elenco delle iniziative promosse dalla casa di riposo. Lunedì 21 alle 10 nell’atrio del residence Arcobaleno il parroco di Mirano celebrerà la messa animata dal coro parrocchiale, giovedì 24 alle 15 arriveranno al Mariutto i ragazzi «I flauti magici» di Maerne per i canti della Chiara Stella, mercoledì 30 al residence Magnolia ci sarà alle 15.30 la festa con «I fioi del Fiò» di Salzano. Il 6 gennaio alle 15.45 concerto dell’Epifania al residence Arcobaleno con il coro Croda Rossa di Mirano. Durante le feste saranno organizzate visite ai presepi della zona.