Il Gazzettino, 24 aprile 2019

MASERÀ Raccolti 2.000 euro per le scuole materne di Maserà e Bertipaglia durante una cena ad hoc organizzata dall’amministrazione. Mentre grazie alla tradizionale degustazione del risotto al radicchio, che si è tenuta lo scorso 20 gennaio in piazza Municipio, sono stati devoluti 1.277 euro alla Fondazione Città della speranza, gemellata col Comune. «Un risultato ragguardevole commenta il sindaco Gabriele Volponi Ancora una volta i cittadini hanno dimostrato di avere un gran cuore». «Desideriamo continuare a valorizzare questa nostra tipicità. Decine di aziende agricole della zona vivono grazie al Bianco fior. Un motivo di vanto per tutto il paese». A detta del primo cittadino, «il merito di questo exploit in termini di beneficenza va suddiviso con gli organizzatori: volontari dell’associazione Nazionale Carabinieri, del Centro anziani, Giovane Maserà, Alpini, protezione civile, Fidas, Combattenti e reduci, Federcaccia e bocciofila Don Bosco». «La qualità del radicchio è la nostra stella polare precisa infine Coldiretti Padova – Siamo consapevoli di aver intrapreso la strada giusta scegliendo di non scendere a compromessi sul prezzo». «Si tratta di un’eccellenza che assicura stabilità a diversi imprenditori agricoli di tutta la Regione, a patto che non venga svalutata nella corsa sfrenata alla quantità che fa crollare i prezzi».