IlPiacenza
5 ottobre

Nella mattinata del 5 ottobre è stata inaugurato il nuovo reparto di terapia sub-intensiva della Casa di Cura Piacenza in via Morigi. Ha iniziato ad ospitare i pazienti già dal 7 settembre. All’evento erano presenti Gianfranco Agamennone, Mario Sanna e Maria Cristina Gentile, i tre amministratori del reparto. «Grazie alla ristrutturazione del reparto – afferma Maria Cristina Gentile – siamo passati da 5 posti letto a 7. Inoltre ora abbiamo molte attrezzature tecnolgiche». Il vescovo di Piacenza-Bobbio monisgnor Gianni Ambrosio ha benedetto il luogo rivolgendo un pensiero alle persone che stanno affrontando problemi di salute.  L’area ristrutturata è dedicata ai pazienti che necessitano di un monitoraggio continuo nelle ore successive l’operazione.  Tra le attrezzature nuove ricordiamo letti a comando elettrico, impianti di ventilazione in grado di erogare gas medicinali specifici per ogni paziente e l’impianto di monitoraggio e videosorveglianza che comunica direttamente con il personale sanitario.