BARI – “Unlimited ‪web‬ – ‪‎Adolescenti‬ senza limiti” è il titolo del convegno itinerante organizzato dall’Ordine degli ‪Assistenti‬ ‪‎Sociali‬ della ‪‎Puglia‬. Il percorso lungo la Puglia si chiude a Bari nel pomeriggio di lunedì 15 giugno, a partire dalle 15 presso l’Hotel Excelsior, dopo essere passato per Taranto, Andria e Foggia. Unlimited Web è un momento di riflessione rivolto agli operatori dei Servizi Sociali, agli insegnanti, ai genitori, soffermandosi sul ruolo delle nuove tecnologie come veicolo di devianza e come opportunità di crescita.
All’evento intervengono professionisti che hanno un ruolo fondamentale nella vigilanza del web come componene di rischio. Tra i relatori: • Isabella Mastrapasqua Dirigente DGM, Ufficio Studi, ricerche e attività, della sede di Roma del Ministero della Giustizia; • Andrea Carnimeo Funzionario della Polizia Postale del Dipartimento di Bari. • Letizia La Selva Dirigente del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni Postali di Bari; • Rosanna Vitale Assistente Sociale USSMM presso la sede di Barri del Ministero della Giustizia. • Guglielmo Starace Avvocato, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bari.
Figure con le quali indagare quali sono i reati che più frequentemente commettono gli adolescenti attraverso il web, quali sono i rischi che corrono, come intervengono forze dell’ordine e giustizia. Un taglio psico-sociale sarà invece dato da relatori come: • Luigi Spedicato Docente di Sociologia della Comunicazione, Facoltà Scienze Sociali Politiche e del Territorio, Università del Salento; • Enza Biacchi Psicologa e Psicoterapeuta, componente dell’equipe multidisciplinaare abuso e maltrattamento di Andria