Ravenna Today
30 settembre

Venerdì alle 14,30 si svolgerà per la prima volta a Ravenna, nell’ambito di uno stage formativo riservato ai volontari del Servizio aiuto alla persona del Comune di Ravenna, la “Passeggiata di Gruppo” per provare e misurare la disabilità in Città. Il gruppo prenderà il via dal Piazzale di fronte alla stazione ferroviaria e concluderà il suo percorso in Piazza del Popolo. Gli obiettivi di questa iniziativa sono essenzialmente la sensibilizzazione e l’educazione alla diversità e alla disabilità; prendere consapevolezza delle innumerevoli barriere architettoniche e mentali presenti nel percorso per chi è costretto ad una mobilità’ limitata.
Le persone che parteciperanno alla passeggiata utilizzeranno diversi ausili per fare esperienza diretta di disabilità e rendere più tangibili i disagi che procurano le barriere architettoniche. Alla iniziativa parteciperanno insieme ai volontari del Sap, di Auser, dell’Associazione La Ruota Magica, di Aism, dell’Amnic, alcuni amministratori e tecnici del Comune di Ravenna. Collaborano all’evento la Sanitaria Ortoprotesi e la Sanitaria Adjutor che metteranno a disposizione alcuni ausili quali carrozzine, deambulatori, tripodi e stampelle che permetterà di sperimentare il percorso con le particolari difficoltà’ delle persone disabili. Il Percorso formativo, destinato ai 20 volontari attualmente iscritti al Sap e sostenuto dal Centro Regionale di informazione sul benessere ambientale, è strutturato in tre giornate: il 2, il 9 ed il 23 ottobre e prevede 18 ore di lezioni di cui 4 teoriche e 18 interattive e laboratoriali.