Sei un professionista sociosanitario di una Rsa di Uneba Lombardia? Hai vissuto, quindi, dall’interno l’esperienza sconvolgente della pandemia? Hai voglia di raccontarla, anche per far sentire una voce diversa da quelle che sembrano prevalere altrove?

E’ rivolta a te l’iniziativa di Uneba Lombardia ed Editrice Dapero “Racconta la pandemia con la tua voce”. Si vuole pubblicare una raccolta di racconti di ciò che è accaduto nelle Rsa durante la pandemia: racconti scritti da chi lavora nelle Rsa e che siano la loro testimonianza personale.

Bisogna inviare i racconti a uneba.milano@tin.it entro il 15 febbraio 2022.

Qui la presentazione di “Racconta la pandemia con la tua voce” con le indicazioni su lunghezza e  tema dei racconti.

“Quello dei professionisti – spiega “Racconta la pandemia con la tua voce” –  è infatti un punto di vista che non è stato adeguatamente valorizzato, una voce che ancora non è stata a sufficienza ascoltata. Anche questa sarà solo una parte della verità, fatta di luci e ombre – perché non sempre le cose sono andate in modo positivo e perfetto – ma sarà pur sempre una verità che merita di emergere”.

A curare la raccolta di racconti sarà Paola Cattin, Coordinatrice della Commissione formazione di Uneba Lombardia.