Quanto costa una casa famiglia per sei persone con disabilità medio-grave?

286,64 euro a persona al giorno sommando tutto, dall’alloggio al consulente del lavoro alle spese bancarie. Questo è il bilancio presentato dall’associazione “Casa al plurale” che a Roma gestisce 54 strutture che ospitano 400 persone con disabilità ed ha realizzato uno studio dettagliato sui suoi costi.

Ecco alcuni dei numeri dello studio

Costi per ciascun ospite al giorno

  • Assistenza dalle 6 alle 22 per disabile grave: 144,68 euro
  • Assistenza notturna: 25,04 euro + 2,07 euro di reperibilità
  • Consulente del lavoro: 40 euro
  • Presenza dell’assistente sociale: 11,64 euro
  • Pulizia della casa: 7,45 euro
  • Riunioni e formazione: 7,22 euro
  • Supervisione: 1,11 euro
  • Trasporti: 5,45 euro

Peso sul totale della spesa

  • 50,47% per personale di assistenza diurna
  • 8,81% per personale di assistenza notturna
  • 0,72% per personale di reperibilità notturna
  • quindi: 60% per personale
  • 6,75% costi amministrativi
  • 7,54% vitto, utenze, ammortamenti, manutenzione e sicurezza
  • 3,87% affitto sede e spese di condominio
  • 4,06% assistenti sociali
  • 2,99% oneri bancari
  • 2,64% cucina
  • 2,60% pulizie
  • 0,4% formatore/supervisore
  • 1,15% consulente del lavoro

A Roma il Comune paga una retta di 127,87 euro al giorno per ogni persona con disabilità ospitata in casa famiglia. Dal 1995 ad oggi, nota Casa al Plurale, sono aumentate solo del 17%. E l’ultimo ritocco è del 2007.

Qui e qui per saperne di più.