Uneba Puglia e le altre associazioni di categoria dei gestori di strutture residenziali  (Agespi, Aiop, Ansdipp, Assoap, Confcooperative sanità, Welfare a Levante) hanno inviato domenica 8 novembre un nuovo appello urgente al presidente regionale Michele Emiliano, all’assessore alla sanità Pierluigi Lopalco, al direttore del dipartimento Salute della Regione Vito Montanaro.

Appello Uneba e associazioni a Emiliano – Lopalco – Montanaro

Ribadiscono alla Regione la richiesta già presentata il 15 ottobre e il 2 novembre, invano: essere convocati con urgenza per affrontare la situazione delle strutture di fronte alla seconda ondata di Covid19, in nome della protezione  dei circa 15 mila pugliesi anziani o con disabilità a cui le strutture si dedicano.

“Le strutture sono giunte ora allo stremo delle forze”, si legge nella lettera.