Trovate qui sotto o potete scaricare da qui l’elenco di punti programmatici per Rsa e centri diurni per anziani che Uneba Puglia ed altre associazioni di categoria del settore sociosanitario (Assoap, Confcooperative Sanità, Agespi, Ansdipp e Aiop) hanno presentato alla Regione Puglia, su richiesta della Regione stessa e a seguito degli impegni verso il settore assunti pubblicamemte dal presidente della Regione Michele Emiliano.

In sintesi, i punti programmatici presentati comprendono:

  • contrattualizzazione di tutti i posti letto e semiresidenziali individuati dall’1/1/2022
  • distacco di infermieri da aziende sanitarie a RSA: il più presto possibile
  • superare le aree dedicate Covid e permettere agli enti di utilizzare tutti i posti letto
  • permettere di utilizzare tutti i posti dei centri diurni
  • ristori e indennizzi

 

Puglia, cosa serve a Rsa e centri diurni