Anche l’ente associato Uneba Veneto Opera Santa Maria della Carità partecipa a Roma alle riunioni del Tavolo di confronto degli hospice cattolici e di ispirazione cristiana, costituito dall’Ufficio nazionale per la Pastorale della salute della Conferenza Episcopale Italiana.

L’Opera è anche tra i componenti del gruppo di lavoro ristretto che l’obbiettivo di approfondire criticamente tematiche specifiche della realtà degli hospice italiani e proporre percorsi innovativi e migliorativi.

Dopo l’avvio a luglio, il Tavolo si è riunito per la seconda volta a inizio ottobre. Obbiettivo del Tavolo, spiega la Cei, è condividere un percorso di confronto riguardo situazioni organizzative, etiche e morali, spirituali, pastorali.