Skip to content

Lombardia – Piano regionale Autismo

La giunta della Regione Lombardia ha approvato il Piano operativo regionale sull’autismo con la delibera 5415 del 25 ottobre 2021.

Il Piano passa ora all’approvazione  del consiglio regionale.

Il Piano Operativo Regionale Autismo è realizzato in collaborazione con il Gruppo Tecnico di Approfondimento sui Disturbi dello Spettro Autistico, di cui fanno parte anche rappresentanti di enti Uneba: Serafino Corti di Fondazione Sospiro e, per Fondazione Sacra Famiglia, il compianto Lucio Moderato, Paola Ferrazzi, Cecilia Carenzi.

Proprio “al prof.Lucio Moderato con immensa gratitudine” è dedicato il Piano.

Il Piano punta a garantire la continuità assistenziale tra i servizi per l’età evolutiva e quelli per l’età adulta.

I principali obiettivi del Piano, spiega il comunicato della Regione, sono:

  • garantire alla persona con Disturbi dello Spettro Autistico (Asd) la globalità e la continuità di presa in carico in tutte le fasce di età
  • integrare e stabilizzare gli esiti positivi delle azioni innovative e le buone prassi
    delineare un modello di riferimento unitario per Ats, Asst ed Enti gestori, nella direzione di una presa in carico integrata
  • stabilire sinergie tra i diversi ambiti d’intervento
  • offrire un’attività di comunicazione per aiutare la persona con Asd ad esercitare consapevolmente i propri diritti.

1 commento

  1. garantire alla persona con Disturbi dello Spettro Autistico (Asd) la globalità e la continuità di presa in carico in tutte le fasce di età
    Ma mi chiedo come si possano concretizzare questi obiettivi se ad oggi non ci sono strutture, diurnati specifici specialmente per la fascia d età post scolastica.Mi sembrano buoni propositi ma senza una base.
    Sono della provincia di Bergamo e qui la realtà è il nulla


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Forum Non Autosufficienza a Bari, 5 proposte con Uneba Puglia

Cinque appuntamenti curati da Uneba Puglia nel Forum Non Autosufficienza Focus Puglia, in programma il 13 e 14
Leggi di più

Uneba Lombardia fa ricorso contro la delibera della Regione sul blocco rette

Uneba Lombardia ha predisposto ricorso avverso la delibera della giunta regionale della Lombardia 1513/2023,e in particolare il punto
Leggi di più

Tariffe Rsa, il no di Uneba Piemonte al Patto proposto dalla Regione

“La remunerazione tariffaria dalla Regione Piemonte proposta non è compatibile né tantomeno sufficiente per garantire un modello di
Leggi di più

Samaritanus Care: ecco come gli enti Uneba possono trovare infermieri

Da lunedì 4 marzo 2024 gli enti associati Uneba e gli enti associati Aris hanno una nuova opportunità,
Leggi di più

“Perche’ sono in Rsa?” – Bugie e verità, corso gratuito con Uneba Varese

“Perché sono qui in Rsa? – chiede l’anziana accolta da poco –  Quanto tempo devo rimanere? Che malattie
Leggi di più

Nasce l’Osservatorio Cure Palliative con Uneba Lombardia

Nasce l’Osservatorio Cure Palliative. Ne sono fondatori Liuc Business School, Federazione Cure Palliative ed Uneba Lombardia Obbiettivo dell’Osservatorio
Leggi di più

Progetto di vita individuale per persone con disabilità – Corso Anffas

Ha il patrocinio di Uneba Veneto il corso di formazione gratuito “La progettazione individuale, personalizzata e partecipata per
Leggi di più

Il ricordo e la memoria nei percorsi dell’invecchiamento – Convegno

Sollecitare gli operatori che lavorano nei centri servizi per anziani a costruire percorsi di stimolo del ricordo e
Leggi di più

Sponsor