Cercasi Enti del Terzo Settore per gestire Rsa e appartamenti protetti della “Opera Pia Magistris” di proprietà del Comune a Valmadrera in provincia di Lecco.

Non si tratta, però, di una gara al ribasso. Il Comune, invece, vuole individuare ETS interessati a co-progettare e gestire in partnership attività e interventi attraverso un accordo di collaborazione in applicazione di quanto previsto dall’articolo 55 del Codice del Terzo Settore (decreto legislativo 117/2017)   “Cerchiamo partner senza fini di lucro che condividano le sfide con il Comune per migliorare il servizio, non meri gestori o prestatori d’opera”, spiega il sindaco Antonio Rusconi nel comunicato stampa del Comune di Valmadrera.

La Rsa cerca un soggetto gestore che possa anche ampliare l’offerta di posti letto, dagli attuali 63 accreditati a  67/69 e  attivare  4 nuovi alloggi protetti per anziani, per i quali c’è un cofinanziamento di Regione Lombardia, con completamento e startup previsti entro il 31.5.2027.

Enti del Terzo Settore interessati devono presentare la manifestazione di interesse entro il 20 febbraio 2023 , come stabilito dalla Determinazione 26 del 24/01/2023

Tra i requisiti richiesti agli enti per candidarsi:

  1. Esperienza minima maturata nel triennio 2019-2021 di gestione, per ciascun anno, di almeno tre servizi di R.S.A. (di almeno 60 p. l.) e di servizi domiciliari territoriali, compreso gestione di strutture diurne o residenziali, a favore di persone anziani fragili.
  2. Esperienza minima maturata nel triennio 2019-2021 nella conduzione e manutenzione di strutture ed impianti di RSA (di almeno 60 p. l.)
  3. Fatturato annuale minimo di 3 milioni per prestazioni di carattere socio-sanitario e socio-assistenziale a favore di anziani non autosufficienti,