“In Italia il 35,5% degli over 60 presenta una fragilità di grado lieve, il 14,4% una fragilità di grado moderato e il 6,5% una fragilità di grado severo. I soggetti over 60 che presentano una fragilità severa corrispondono al 5,3% degli anziani residenti al Settentrione, il 6,2% al Centro e 8,2% al Sud e Isole”

Lo riferisce il rapporto “La mappa delle fragilità in Italia” di Italia Longeva

Solo in Piemonte, Liguria, Veneto, Marche e Friuli Venezia Giulia l’offerta regionale di posti letto in Rsa e copertura di assistenza domiciliare integrata è adeguata al numero di persone con fragilità severa residente.

In blu e in bianco le regioni in cui l’offerta di posti Rsa e servizi ADI è adeguata ai bisogni della fragilità severa, in rosa e rosso quelli in cui non è adeguata.