Scade lunedì 17 dicembre il termine per il pagamento del saldo dell’Imu, ma la situazione per gli enti non commerciali (non profit) non è ancora chiara. Non è facile capire chi può godere dell’esenzione, chi deve pagare, come calcolare quanto pagare.

Il collaboratore di www.uneba.org Donatello Ferrari ha realizzato un approfondito riepilogo complessivo della normativa su Imu e non profit. Con particolare attenzione al decreto ministeriale 200 del 19 novembre , che stabilisce quando le attività sono da considerare “non commerciali”, e alla risoluzione 1/DF del Ministero dell’economia e delle finanze del 3 dicembre che chiarisce che gli enti ecclesiastici civilmente riconosciuti per usufruire dell’esenzione Imu devono avere e conservare un regolamento conforme alle disposizioni del decreto 200.

Mettiamo a disposizione nella parte riservata l’approfondimento Imu di Ferrari.