Skip to content

Impegnative, fabbisogno, rette, costi nei servizi per anziani non autosufficienti in Veneto

Tutti i dati sulla residenzialità per non autosufficienti in Veneto: i posti letto, il fabbisogno, le impegnative, i finanziamenti, la domiciliarità…

Oltre ai dati, il confronto, sia a livello regionale che di singola Ulss: per verificare quali risultati danno i finanziamenti, quali risposte vengono date ai fabbisogni.

Approfondisce con ampio dettaglio questi temi di interesse di tutte le strutture per anziani “I servizi per le persone anziani non autosufficienti”, prima parte del Libro Bianco del Servizio Socio Sanitario della Regione del Veneto 2001-2009 che la Regione sta preparando.

A seguire, sotto, proponiamo una selezione delle tabelle presenti nella pubblicazione, che illustrano con chiarezza la situazione veneta nei servizi agli anziani non autosufficienti ed in particolare le differenze tra le Ulss

Scrive nell’introduzione il commissario generale dell’Arss (nonché segretario regionale della Sanità) Domenico Mantoan: “E’ noto che, per quanto riguarda la residenzialità, tra i territori del Veneto si registrano differenze in termini di offerta di prestazioni e di riparto del finanziamento. Ciò è dovuto ai fattori storici di sviluppo della nostra rete assistenziale residenziale. Parlare di riequilibrio rischia di essere poco realistico se non si tiene in conto della complessità dei fattori in gioco: l’aumento dei bisogni legato all’invecchiamento della popolazione; l’elevata spesa sostenuta per le impegnative di residenzialità, che rende impensabile un riequilibrio con l’aumento delle quote nei territori deficitari; la necessità di confrontare l’offerta di residenzialità – rimanendo nel campo dell’assistenza socio sanitaria – con quella dell’assistenza domiciliare”.

ASSISTENZA AGLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI IN VENETO – ALCUNI NUMERI

Fabbisogno di residenzialità: quanti posti letto servono in ciascuna Ulss

Assegnazione delle quote di rilievo sanitario

La crescita dei finanziamenti di Fondo regionale per la non autosufficienza e Fondo sociale regionale

Quanto costa garantire i livelli di assistenza?

Più posti letto di quelli che servono? Oppure meno?


Alle impegnative corrisponde l’utilizzo?

Quanto dà la Regione per ciascuna persona da assistire?

Più impegnative uguale più costi? Per tutti allo stesso modo?

A confronto i costi per residenzialità e domiciliarità

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Imu enti non commerciali: scadenza domenica 30 giugno 2024

Il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 24 aprile 2024 ha confermato l’obbligo dell’invio della dichiarazione
Leggi di più

Gentilezza verso gli anziani – Vince Fondazione Germani, associato Uneba Lombardia

Che volto ha le gentilezza nel nucleo Alzheimer di una Rsa? “Amare il prossimo, educazione, saper ascoltare, sorriso,
Leggi di più

Enti per minori: Uneba propone di costruire coordinamenti nelle regioni

“Ci lasciamo con l’impegno a cominciare a costruire nelle Regioni i coordinamenti, e poi un coordinamento nazionale”. Così
Leggi di più

Uneba lancia un’alleanza tra gli enti per il benessere di bambini e ragazzi

Creare un coordinamento degli enti per bambini e ragazzi in Campania, e poi in tutta Italia, per condividere
Leggi di più

Il convegno Uneba di Napoli su Avvenire

L’efficace azione dei centri diurni Uneba a Napoli; l’attenzione alle cura e  al rispetto del Centro Giovani di
Leggi di più

Le nuove Linee di indirizzo per le Comunità per i Minorenni

Sono le Linee di Indirizzo per l’accoglienza nei servizi residenziali per i Minorenni il cuore dell’intervento di Gianni
Leggi di più

Il Gruppo Crc per la tutela dei diritti dei minori

“Gli Enti del Terzo Settore come osservatorio diffuso per la tutela e per il monitoraggio dei diritti dei
Leggi di più

Tutela degli orfani di femminicidio: la normativa

In che modo la legge tutela gli orfani di femminicidio o di crimini domestici? Nel suo intervento di
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care