Con Nota del 27 gennaio 2021 l’Ispettorato Nazionale del Lavoro di concerto con il Ministero del Lavoro ha escluso l’obbligo della comunicazione preventiva  del lavoratore occasionale per gli enti che svolgono esclusivamente attività non commerciale. Qui sopra il testo dell’Ispettorato.