sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

I giovani dell’Oda Catania ricreano le bellezze della Sicilia

L’associato Uneba Sicilia Opera Diocesana di Assistenza di Catania segnala il suo progetto “#smarteducationunescosicilia – Cinque sensi per sette Siti”: 20 giovani seguiti da Oda hanno partecipato a un laboratorio di arti grafiche tenuto dall’Accademia di Belle Arti di Catania e a e sette lezioni frontali sugli altrettanti siti Unesco siciliani (Villa romana del Casale, Etna, Duomo di Monreale, Siracusa e Necropoli di Pantalica, Val di Noto, Parco archeologico di Agrigento, Isole Eolie). Siti che sono stati oggetto dei laboratori d’arte: per “raccontarli” uno a uno in maniera “accessibile”, i ragazzi dell’ODA hanno prodotto dei manufatti artistici, con varie tecniche (plastica ornamentale, light painting, linoleografia).

“L’impostazione didattica- spiega l’Ansa – è stata definita per permettere agli allievi, alcuni con disabilità psicofisica, provenienti dai Centri di riabilitazione ed altri in condizione di disagio sociale, ospitati in Comunità alloggio, di acquisire le conoscenze artistiche, con alcune lezioni appositamente dedicate, e potere applicare le tecniche durante lo svolgimento in aula di tre Laboratori Creativi”.

Per saperne di più

Santo Nicosia di Oda Catania presenta la mostra all’assessore ai servizi sociali di Catania Giuseppe Lombardo

Scrivi un commento