Skip to content

Grave disabilita’ acquisite, l’esperienza di Geode su Nuova Proposta di novembre dicembre 2018

Si scarica da qui o si sfoglia a fondo pagina il numero di novembre dicembre 2018 di Nuova Proposta, il bimestrale di Uneba.

Tra i temi di questo numero

*”Demenza e assistenza a lungo termine” di Alessia Morici: i dati del Rapporto Alzheimer e del Rapporto sulla Long Term Care

*Virginio Marchesi racconta l’esperienza della cooperativa Geode, associato Uneba Lombardia, con la sua residenza sanitaria per persone con grave disabilità acquisita ad Arluno in provincia di Milano. “Geode – scrive Marchesi – è nata per rispondere ad un bisogno di ‘residenzialità’ all’interno del quale, però, le tematiche legate alla cura e all’assistenza, venissero messe in secondo piano rispetto a quelle legate alla qualità della vita quotidiana e di rapporto umano. Siamo consapevoli che eventi traumatici o condizioni che producono un rilevante ‘cambiamento’ nelle autonomie personali determinano il futuro, ma, fin dall’inizio, ci siamo chiesti se fosse possibile offrire, ai nostri ospiti, e ai loro famigliari un vivere quotidiano che non fosse condizionato dalla complessità delle abilità funzionali”.

I servizi per la grave disabilità in Italia – Video intervista a Virginio Marchesi al convegno Uneba di Torino

Dati personali – Presentazione a cura di Alessio Affanni del decreto legislativo 101/2018 per l’adeguamento del nostro ordinamento al nuovo regolamento GDPR

Attuazione della Riforma del Terzo Settore – Le richieste di Uneba

I servizi sociali nel Codice degli Appalti, a cura di Sergio Zanarella (sul tema, anche il commento del presidente emerito di Uneba Lombardia avv.Bassano Baroni)

TUTTI I NUMERI DI NUOVA PROPOSTA DAL 2008

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Veneto – Accreditamento strutture sociosanitarie, avviso straordinario

Regione Veneto apre una procedura straordinaria di accreditamento per le strutture sociosanitarie: per il rilascio  a soggetti non
Leggi di più

Papa Francesco: non abbandonate gli anziani!

“Nella vecchiaia non abbandonarmi” è il tema della IV Giornata mondiale dei nonni e degli anziani che la
Leggi di più

Master per manager del sociosanitario con Uneba Veneto e Univr

Master di primo livello in management dei servizi sociosanitari di Università di Verona e Uneba Veneto: al via
Leggi di più

Disturbi neurocognitivi, convegno Oic e Uneba Veneto

Costruire una buona prassi nella presa in carico dei disturbi cognitivi che sia condivisa tra tutti i servizi
Leggi di più

Anziani, cura, valori – Convegno Uneba a S.Giovanni Lupatoto, Verona

“Valori e valore nella cura della persona anziana – Etica e sostenibilità dei servizi, strategie di innovazione e
Leggi di più

Combinare sapore e benessere: la cucina per anziani alla Provvidenza

Mangiare bene è stare bene, la qualità dei pasti è qualità della vita. Il servizio di cucina è
Leggi di più

FVG – Retta Rsa, il contributo regionale salirà a 23,5 euro

Rette Rsa in Friuli Venezia Giulia, aumenta di 2 euro al giorno il contributo regionale per l’abbattimento della
Leggi di più

Crotone: gli enti Uneba garantiscono l’Adi, la Asp non li paga

Il servizio Adi (Assistenza domiciliare integrata) nella provincia di Crotone è vicino all’obiettivo del Pnrr di garantire prestazioni
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care