Giovedì 21 febbraio l’Italia celebra la sua prima “Giornata nazionale del Braille”, istituita con legge 126/2007.

Tra gli incontri e appuntamenti in programma per l’occasione, spiccano le proposte di Torino e dintorni: dal 20 al 22, un concerto e anche proiezione di film.. con solo audio, e descrizione a voce delle scene sullo schermo. Organizza l’Associazione Piemontese Retinopatici e Ipovedenti (qui il sito) . Inoltre, giovedì 21 la città di Torino intitolerà un giardino a Louis Braille, inventore dell’alfabeto per ciechi. 

Qui dettagli sulle manifestazioni.

L’associazione Ipovedenti ha preparato anche un vademecum dei diritti e delle agevolazioni per i disabili visivi. Lo si trova qui