La giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato il nuovo regolamento per le strutture residenziali per anziani. Si tratta del “Regolamento di definizione dei requisiti minimi strutturali, tecnologici e organizzativi nonché delle procedure per il rilascio dell’autorizzazione alla costruzione, ampliamento, adattamento, trasformazione o trasferimento delle strutture residenziali per anziani e per il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio delle relative attività".

Il regolamento ha poi ricevuto le necessarie approvazioni della Conferenza permanente sanitaria e sociosanitaria e del Consiglio delle autonomie locali, necessari prima dell’approvazione definitiva e quindi del via libera.

 
Qui la delibera 2361 con cui la Giunta ha approvato il Regolamento, ed il Regolamento stesso.

I numeri delle case di riposo

Non sono previste per il 2008 autorizzazioni per nuovi posti letto. Secondo i dati della Regione, infatti, in Fvg la domanda di posti in casa di riposo è minore dell’offerta: 3081 posti contro 1754 domande per l’Ass1 Triestina, 1063 posti contro 924 domande per la 2 Isontina, 823 posti contro 461 domande per la 3 Alto Friuli, 2962 posti contro 2076 domande per la 4 Medio Friuli, 1918 posti contro 1671 domande per la 6 Friuli Occidentale. Solo nella Ass 5 Bassa Friulana gli attuali 583 posti letto non bastano a soddisfare le 644 domande del 2008.