Skip to content

Fvg – Contributi regionali per il figlio minore (quando l’altro genitore non paga)

E’ stato pubblicato l’11 novembre sul bollettino ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia il Regolamento per la determinazione del sostegno regionale al figlio minore, previsto quando il genitore che sarebbe obbligato a farlo non provvede.

  • qui il testo del regolamento
  • qui l’articolo 9 bis della legge regionale 11/06 che prevedeva l’emanazione di questo regolamento

Chi può presentare domanda di contributo?

Il genitore residente nel territorio regionale, al quale è stato affidato dall’autorità giudiziaria il figlio minore e che non riceve dal genitore obbligato le somme destinate al mantenimento.

A chi va presentata la domanda?

La domanda va fatta all’ente gestore del servizio sociale, attraverso i servizi sociali del proprio comune. Sono gli enti gestori infatti a ricevere il finanziamento regionale.

Chi riceve il “sostegno”?

Un genitore residente nel territorio regionale, al quale è stato affidato dall’autorità giudiziaria il figlio o i figli minori e che non riceve dal genitore obbligato le somme destinate al mantenimento del figlio o dei figli minori; il genitore deve avere Isee non superiore a 20 mila euro annui.

Presupposto per ricevere il beneficio è che siano state tentate procedure esecutive nei confronti del genitore obbligato al versamento e che sia anche stata fatta querela per omesso versamento.

A quanto ammonta il contributo? Per quanto tempo?

Il contributo è pari al 75% della somma stabilita dall’autorità giudiziaria per il mantenimento del figlio o dei figli minori e, comunque, fino a un massimo di 300 euro mensili per figlio minore. La prestazione viene concessa per un anno. rinnovabile fino al raggiungimento della maggiore età del minore qualora permangano i requisiti.

Come vengono erogati i contributi?

Le risorse disponibili sono trasferite annualmente dalla Regione agli Enti gestori del Servizio sociale dei Comuni sulla base della popolazione minorile residente sul territorio di competenza dell’Ente gestore.

(a cura di Matteo Sabini, Uneba Fvg)

 

Nessun commento ancora, aggiungi il tuo qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Lombardia – Dgr 1513, Regole, Piano sociosanitario: slide di Marchesi

“RSA: le Regole di sistema Regionali, la DGR 1513 e il Piano Sociosanitario Regionale” è il titolo della
Leggi di più

Blocco delle rette Rsa in Lombardia: profili di illegittimità

Il blocco agli aumenti delle rette di compartecipazione dell’utenza per le unità d’offerta stabilito da Regione Lombardia è
Leggi di più

Divieto di fattura elettronica per le prestazioni sociosanitarie

Prorogato per il 2024 il divieto di fatturazione elettronica per i soggetti Iva che effettuano prestazioni sanitarie e
Leggi di più

Rsa necessaria, Rsa accogliente – Le Iene a Casa Simonetti

Una madre novantenne,  Teresa, e un figlio malato di Parkinson, Bruno, in condizioni economiche e sociali fragili. Non
Leggi di più

In ricordo delle vittime del Covid, teatro con la Rsa Vaglietti Corsini

Mercoledì 21 febbraio 2024, anniversario della primo caso di Covid accertato in Italia, all’interno del convegno Uneba Bergamo,
Leggi di più

Lombardia – Regole 2024, dgr 1513 e Piano sociosanitario, convegno Uneba Bergamo

Mercoledì 21 febbraio alle 18 alla Fondazione Anni Sereni, associato Uneba Lombardia, convegno Uneba Bergamo di aggiornamento sui
Leggi di più

Riforma Non Autosufficienza, webinar con Giunco (Don Gnocchi)

Venerdì 1 marzo dalle 9.30 alle 12.30 “Riforma non autosufficienza – Contenuti e prospettive”, webinar organizzato dalla Scuola
Leggi di più

Decreto legislativo della Legge Anziani, le proposte di Uneba

Uneba mette in campo le competenze dei suoi esperti per la riforma della non autosufficienza. Durante la sua
Leggi di più

Sponsor