La giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato la delibera 1282 con cui aumenta il contributo della Regione all’abbattimento delle rette per ospiti accolti in strutture residenziali per anziani non autosufficienti.

Fino a 15 mila euro di reddito Isee del beneficiario e del suo nucleo famigliare il contributo aggiuntivo è di 2,50 euro al giorno, da 15 mila a 25 mila euto è di 1,50 euro al giorno.

Per ospiti accolti in strutture residenziali per anziani di cui alla dgr 1612/2001 gli aumenti sono invece rispettivamente di 2 euro e 1 euro.

L’aumento ha validità dal 1 gennaio 2010.

Era già previsto che entro il 30 giugno la giunta votasse la quota di aumento di contributo legata alla situazione economica: lo aveva stabilito la delibera 776/2010.

Questo contributo di 1,50 o 2,50 euro si somma al contributo giornaliero precedentemente fissato, pari a 16,60 o 13,28 euro.

Dopo alcune consultazioni a livello regionale degli Enti interessati, tra cui la Federazione Regionale Uneba, si resta in attesa di valutare l’impatto a carico delle strutture e quindi delle utenze, delle modalità attuative e delle tempistiche del provvedimento, che restano peraltro ancora da definire .