E’ nata la Fondazione Italia Per il Dono, che punta ad essere uno strumento di intermediazione tra chi vuole donare e le iniziative di utilità sociale beneficiarie delle donazioni.

Serve come tramite a enti pubblici e privati che vogliono svolgere attività filantropica senza però costituire una propria donazione, per aiutarli a trovare un progetto coerente con le proprie intenzioni, a livello nazionale o internazionale, oltre che per dare assistenza nella gestione e rendicontazione della donazione.

La Fondazione selezionerà secondo propri parametri i progetti sociali da proporre ai potenziali donatori.

In questa pagina i progetti sostenuti da Per Il Dono.

Oltre a promuovere la cultura del dono, un altro compito che la Fondazione si dà è “completare il panorama del welfare state promuovendo ed incentivando donazioni, anche per via testamentaria, nel Paese Italia, intercettando potenziali patrimoni privati per fini di utilità sociale”.

A promuovere la Fondazione Italiana Per il Dono sono Fondazione UMANA MENTE del Gruppo Allianz, Assifero (Associazione italiana fondazioni ed enti di erogazione), Fondazione italiana Charlemagne a finalità umanitarie onlus, Gruppo ERSEL Investimenti S.p.A., CFO Sim S,p.A., Consiglio Nazionale del Notariato, INTEK Group S.p.A. e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano.

Presidente è Stefano Zamagni.