Franco Falorni

Perché non c’è un riconoscimento per le Rsa che intraprendono la via della qualità? Magari con qualche forma di decontribuzione, o di annullamento dell’Irap, che permetterebbero anche di garantire stipendi più dignitosi ai giovani dipendenti?

E’ la prospettiva che propone Franco Falorni, presidente dell’associato Uneba Toscana Fondazione Casa Cardinale Maffi e consigliere nazionale Uneba, nella lettera ad Avvenire pubblicata il 12.11.21

“Occorrono proposte che premino buona prossimità e meritocrazia -scrive Falorni- (…) Il lavoro da fare è tanto e deve cominciare dal censimento delle buone pratiche e dall’apertura a modelli e sperimentazioni che guardino al futuro con ambizione, realismo e sostenibilità”.

In tema di guardare al futuro con ambizione e sostenibilità, la Fondazione Casa Cardinale Maffi ha annunciato l’inizio dei lavori di realizzazione di una sua nuova unità operativa a Rosignano (LI), a cui seguirà a ruota una nuova struttura a Mezzana (PI).

Qui tutti gli articoli del sito Uneba sul tema del futuro delle Rsa e dei servizi per anziani

Il sito Uneba ospita con piacere interventi su temi di interesse generale del nostro settore a firma di esponenti di Uneba o di enti associati. Potete inviarli a info@uneba.org