Uneba Lombardia ha distribuito ai suoi associati alcune indicazioni sulla tassazione agevolata del lavoro notturno e dello straordinario, anche a seguito dei chiarimenti portati dalla circolare 83/E dell’Agenzia delle entrate del 17 agosto.

Uneba Lombardia, in particolare, spiega a quali voci retributive a suo giudizio può essere applicata (se ci sono i requisiti richiesti) la tassazione agevolata con imposta sostitutiva del 10% per l’anno 2008, 2009 e 2010. Gli esperti illustrano inoltre la procedura da seguire per i cedolini paga 2010. E’ presentato anche un modello di modulo per certificare quanto pagato come incremento di produttività nei due anni precedenti.

Nella parte riservata del sito, in corrispondenza di questa notizia, trovate la circolare di Uneba Lombardia con istruzioni, scadenze, limiti, modelli. Trovate anche una breve sintesi delle modalità di applicazione della tassazione agevolata e un approfondimento sulla circolare 83.

Possono accedere alla parte riservata tutti gli associati Uneba in regola con il pagamento delle quote. Si accede da qui, inserendo il proprio nome utente e la password. Tra i “Documenti” bisogna poi cercare quello che porta il titolo “Esperti Uneba – A chi si applica la tassazione agevolata?”