Skip to content

Esperti Uneba – 5 per mille 2012, al via le iscrizioni

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare 10/E del 20 marzo 2012, ha indicato la tempistica e gli adempimenti per accedere alla ripartizione del 5 per mille anno finanziario 2012, relativo ai redditi 2011.

Il termine per la presentazione della domanda per l’iscrizione negli elenchi è

  • lunedì 30 aprile 2012, per gli enti della ricerca scientifica o sanitaria;
  • lunedì 7 maggio 2012, per gli enti di volontariato e le associazioni sportive dilettantistiche.

La circolare ricorda inoltre che, come previsto dal decreto legge 16/2012, gli enti che non hanno assolto in tutto o in parte gli adempimenti richiesti entro i termini, ma in possesso dei requisiti sostanziali, possono regolarizzare la posizione ed ottenere l’iscrizione negli elenchi; le domande devono però essere presentate entro il 30 settembre 2012, pagando la sanzione di 258 euro. La disposizione si applica a partire dal 2012, sembrerebbe quindi non applicabile per le edizioni precedenti del 5 per mille, e può sanare la ritardata presentazione sia della domanda di iscrizione, che della dichiarazione sostitutiva; è possibile sanare anche la mancata allegazione della copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante alla dichiarazione sostitutiva presentata nei termini.

Ecco tutte le scadenze relative al 5 per mille per gli enti del volontariato

7 maggio 2012: presentazione telematica della domanda di iscrizione. Va utilizzato il software messo a disposizione sul sito dell’Agenzia delle Entrate;

14 maggio: pubblicazione sul sito dell’Agenzia dell’elenco provvisorio dei beneficiari;

20 maggio: termine per comunicare l’eventuale correzione di errori riscontrati nell’elenco;

25 maggio: pubblicazione dell’elenco aggiornato dei beneficiari;

30 giugno: termine per l’invio della dichiarazione sostitutiva da parte del legale rappresentante del mantenimento dei requisiti richiesti dalla norma;

31 marzo 2013: pubblicazione degli elenchi degli ammessi e ed esclusi con l’indicazione delle scelte e degli importi.

Confermato l’obbligo, anche per il 5 per mille 2012, di predisporre il rendiconto delle somme, entro un anno dalla ricezione delle stesse.

Qui tutte le informazioni sul 5 per mille fornite dall’Agenzia delle Entrate

Donatello Ferrari

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Disagio minorile, sfide educative e buone pratiche nazionali – Convegno Uneba a Napoli

Due giorni per parlare del disagio minorile e delle fatiche di bambini, ragazzi, giovani. Per raccogliere riflessioni su
Leggi di più

Musica per l’autismo: la Calicanto Band (Uneba Fvg) a In&Aut

La band di musica integrata La Calicanto Band dell’associato Uneba Friuli Venezia Giulia Asd Calicanto è stata protagonista
Leggi di più

Samaritanus Care, infermieri dall’estero per Uneba e Aris – Video

Venerdì 17 alle 12 a Palazzo Grazioli a Roma conferenza stampa di presentazione di  Samaritanus Care, progetto per l’inserimento
Leggi di più

Il futuro e i bilanci delle Rsa: convegno dell’Osservatorio

“Rsa: perché sono indispensabili e insostituibili”. Lo spiegherà il convegno dell’Osservatorio settoriale sulle Rsa di martedì 28 a
Leggi di più

Territorio e tecnologia: il futuro delle Rsa secondo Uneba

Il futuro delle Rsa e dei centri servizi per anziani sta nel mettere le loro competenze e tecnologie
Leggi di più

Uneba: la persona al centro delle relazioni di cura

Il futuro nel settore sociosanitario di ispirazione cristiana: la Persona al centro delle relazioni di cura è la relazione
Leggi di più

Emendamento Giorgetti Superbonus, Uneba: più fondi per il Terzo Settore

Emendamento Giorgetti sul Superbonus, i 100 milioni previsti sono un aiuto piccolissimo per le decine di migliaia di
Leggi di più

Minori – Convegno Uneba a Napoli il 14 e 15 giugno 2024

“Il futuro delle giovani generazioni – Le sfide nel lavoro educativo e di cura” è il titolo del
Leggi di più

Sponsor