Uneba Emilia Romagna mette a disposizione nella parte riservata del sito la comunicazione inviata giovedì 22 ottobre dalla direzione generale Welfare della Regione Emilia Romagna ai rappresentanti dei soggetti gestori dei servizi socio-sanitari accreditati pubblici e privati, tra cui anche Uneba.

La comunicazione riguarda le condizioni a cui le aziende sanitarie rimborsano alle strutture accreditate pubbliche o private le spese per i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) cje le strutture acquistano autonomamente.

Inizialmente tale rimborso era sol con le strutture di Legacoop, Confcooperative e AGCI.

Uneba Emilia Romagna con una lettera alla Regione firmata dal commissario Fabio Cavicchi, aveva chiesto di accedere anch’essa ad un accordo di rimborso.

Ora l’accordo si applica a tutti i soggetti accreditati.

La Regione invia anche agli enti le sue “Linee di indirizzo sull’utilizzo appropriato dei guanti monouso non sterili