Ecco il nuovo dpcm del 3 dicembre 2020 

Per le Rsa e e le altre strutture analoghe, nulla cambia: l’accesso dei visitatori è limitato ai soli casi indicati dalla direzione sanitaria della struttura, che è tenuta ad adottare le misure necessarie a prevenire possibili trasmissioni di infezione.

Invariate anche le indicazioni per l’obbligo di mascherine, da cui sono esentati “i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso”

Queste norme sono efficaci fino al 15 gennaio 2021.

Sullo stesso tema è intervenuta anche la circolare del Ministero della Salute del 30 novembre 2020.