sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba
main sponsor uneba main sponsor uneba sponsor uneba

Decreto Rilancio – Cosa cambia per gli enti Uneba?

Mettiamo a disposizione nella parte riservata del sito Uneba l’approfondimento a cura della segreteria nazionale Uneba sulle novità del decreto Rilancio di maggiore interesse per gli enti associati Uneba.

Tra i temi trattati sono: sorveglianza a rsa, agevolazioni per imprese e partite iva, affitti, acquisto di Dpi (un tema su cui anche Uneba era intervenuta), Fondo per il Terzo Settore, cassa integrazione, congedi per genitori e baby sitter, estensione dei permessi 104, equiparazione della quarantena alla malattia, reddito di emergenza, sorveglianza sanitaria su lavoratori a rischio, rinnovi e proroghe di contratti a termine, agevolazioni sull’acquisto di mascherine e altri DPI, reddito di emergenza. sorveglianza sanitaria di lavoratori a rischio, scuole paritarie, sostegno al Terzo Settore del Sud.

4 Commenti presenti

  1. In data 22 Maggio 2020 alle 10:12 Gala Trifonova ha scritto:

    Salve!Sono una OSS.Vorei capire come se paga infortunio secondo Uneba.INAIL paga una percentuale.Vorei sapere se il datore di lavoro devi aguncere altri percentuale per arrivare da 100%.

  2. In data 24 Maggio 2020 alle 22:21 bisagno ha scritto:

    Legga qui https://www.uneba.org/sail-infortunio-integrazione-della-retribuzione-anticipata-dal-datore-di-lavoro/

  3. In data 26 Maggio 2020 alle 10:33 Tanca Irene ha scritto:

    Buongiorno, io volevo sapere se c’erano direttive circa l’apertura delle comunità alloggio per anziani al pubblico o circa l’uscita degli ospiti dalla struttura.
    Trovo inutile che per mesi abbiamo tenuto chiusi e protetti i nostri ospiti e poi dobbiamo farli uscire con i parenti senza attuare protocolli.
    Noi possiamo fare entrare con le dovute precauzioni ma non possiamo affidarci al buon senso degli altri. Noi dobbiamo gestire e tutelare una comunità e non il singolo.
    Mi sa dare risposte a riguardo? grazie

  4. In data 26 Maggio 2020 alle 12:04 bisagno ha scritto:

    In materia, ogni Regione fa o farà le sue regole

Scrivi un commento