Prende il via dal 1 luglio 2012 il sistema informatico di monitoraggio dell’assistenza per i malati terminali erogata presso gli hospice.

Lo gestisce il Ministero della salute nell’ambito del Nuovo sistema informativo sanitario ed è stato istituito con decreto del 6 giugno 2012 e sono Regioni e Province autonome a mettere a disposizione i dati che riguardano presa in carico, sintomi, assistenza, prestazioni erogate e fase di conclusione.

Terminata la fase transitoria, dal 1 luglio 2013 la comunicazione corretta dei dati relativi all’assistenza presso gli hospice sarà ricompresa fra gli adempimenti cui sono tenute le Regioni per l’accesso al finanziamento integrativo a carico dello Stato.