Mettiamo a disposizione nella parte riservata del sito, in corrispondenza di questa notizia, alcune considerazioni di Uneba Lombardia, con il suo presidente Luca Degani, a seguito del seminario di lunedì 10 luglio a Milano, che ha visto il confronto con la Regione Lombardia.

Uneba Lombardia insiste, in particolare, per una più chiara rappresentazione delle prestazioni erogabili verso le persone con patologie croniche all’interno del modello di presa in carico previsto, e considera necessaria una proroga del termine del 31 luglio 2017 (per gli enti che vogliono candidarsi ad assistere i soggetti cronici) data la complessità della materia e l’eterogenea situazione nelle diverse province lombarde.

Segnaliamo inoltre che Regione Lombardia ha pubblicato questi Chiarimenti in merito al percorso di presa in carico del paziente cronico .