Skip to content

Contributi caro energia Terzo Settore: ecco la procedura

Contributi agli enti del Terzo Settore per far fronte all’aumento dei costi dell’energia termica e elettrica: il  decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 febbraio 2023, pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’11 aprile 2023, spiega come accedere al contributo previsto dall’art. 8 commi 1-2 del Decreto Aiuti ter.

I fondi a disposizione sono:

  • 120 milioni per enti che erogano prestazioni socio-sanitarie o socio assistenziali in regime residenziale o semiresidenziale per persone con disabilità ( che rispettano le condizioni indicate nel dettaglio nel decreto)
  • 50 milioni per enti che erogano prestazioni socio-sanitarie o socio-assistenziali in regime residenziale o semiresidenziale per persone anziane ( che rispettano le condizioni indicate nel dettaglio nel decreto)
  • 100 milioni per enti iscritti nel registro unico nazionale del Terzo Settore, Odv o Aps coinvolte nel processo di trasmigrazione, Onlus, enti religiosi civilmente riconosciuti

Il contributo per ciascuno degli enti e’ riconosciuto in relazione ad uno dei fondi. Si potrà fare domanda entro 30 giorni dall’attivazione della piattaforma «Contributo energia»,  accessibile direttamente dal sito del Ministero per le disabilita’ e dal sito del Ministero del lavoro e delle politiche sociali. La piattaforma sarà attiva entro tre mesi dalla data di stipula delle convenzioni con Invitalia S.p.a. La piattaforma “arriverà entro l’estate”, scrive il Ministero del lavoro.

Il decreto illustra la procedura per richiedere  il contributo (art.3) e, all’art.4 , la modalità di calcolo del contributo che l’ente eventualmente riceverà, che è come segue:

I contributi, spiega il decreto, saranno assegnati “secondo un ordine decrescente a partire dalla maggiore
percentuale di incremento dei costi, e dando priorita’, nel caso di percentuale paritaria, al maggiore importo del costo sostenuto”.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Disturbi neurocognitivi, convegno Oic e Uneba Veneto

Costruire una buona prassi nella presa in carico dei disturbi cognitivi che sia condivisa tra tutti i servizi
Leggi di più

Anziani, cura, valori – Convegno Uneba a S.Giovanni Lupatoto, Verona

“Valori e valore nella cura della persona anziana – Etica e sostenibilità dei servizi, strategie di innovazione e
Leggi di più

Combinare sapore e benessere: la cucina per anziani alla Provvidenza

Mangiare bene è stare bene, la qualità dei pasti è qualità della vita. Il servizio di cucina è
Leggi di più

FVG – Retta Rsa, il contributo regionale salirà a 23,5 euro

Rette Rsa in Friuli Venezia Giulia, aumenta di 2 euro al giorno il contributo regionale per l’abbattimento della
Leggi di più

Crotone: gli enti Uneba garantiscono l’Adi, la Asp non li paga

Il servizio Adi (Assistenza domiciliare integrata) nella provincia di Crotone è vicino all’obiettivo del Pnrr di garantire prestazioni
Leggi di più

Regione Sicilia, Uneba nel Comitato per i servizi socio assistenziali

Predisporre schemi di convenzione, standard dei servizi socio assistenziali e piani di formazione del personale. Sono questi i
Leggi di più

Uneba: per la fragilità servono centri multiservizi e programmazione regionale

Il ruolo fondamentale del sociosanitario, ed in particolare degli enti non profit, nella servizi territoriali per le fragilità
Leggi di più

Settimana Sociale: curare i fragili è risanare la democrazia

“Al cuore della democrazia”, questo il tema della 50’ Settimana Sociale dei Cattolici in Italia svoltasi a Trieste
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care