sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba
main sponsor uneba main sponsor uneba sponsor uneba

Circolare Inps su come fare i 5 mesi di maternità tutti dopo il parto

La lavoratrice del settore privato in stato di gravidanza può lavorare fino al giorno prima del parto e beneficiare pr intero dopo il parto dei cinque mesi di astensione con corresponsione dell’indennità (cioè la “maternità”).
La novità è stata introdotta dalla legge di bilancio 2019 (art.1 comma 485 L. 30.12.2018 n. 145) che va a modificare il Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità (d.lgs.26.03.2001 n. 151).
L’Inps ha emesso, in merito, la circolare n. 148 del 12.12.19 spiegando come le donne possono fare domanda di usufruire della maternità dopo il parto, quale documentazione medica presentare, cosa fare in caso di parto anticipato, cosa fare in caso di malattia, il rinvio e la sospensione del congedo, il prolungamento dell’indennità, le regole per le lavoratrici part-time…

Scrivi un commento