Quanto dura il periodo di comporto? Dopo quanti giorni di assenza per malattia un dipendente potrebbe essere licenziato? Devono essere giorni consecutivi? Devono essere nello stesso anno solare?

Su questi temi un associato Uneba ha inviato un quesito alla segreteria nazionale. Pubblichiamo nella parte riservata la risposta (omettendo, ovviamente, i dati di chi ha fatto la domanda), perché di interesse di tutti gli enti che applicano il contratto Uneba.

Sullo stesso tema ricordiamo alcuni approfondimenti precedentemente pubblicati da www.uneba.org:

Altre indicazioni si trovano nei Quesiti con risposta sull’applicazione del contratto Uneba presenti nella parte riservata di www.uneba.org a cui, con nome utente e password, possono accedere tutti gli associati Uneba in regola con il pagamento delle quote.