Skip to content

Assistenza sanitaria Uneba – Modifiche alle strutture convenzionate

Da martedì 25.06.2019 diminuisce il numero strutture sanitarie convenzionate UniSalute per il piano sanitario Uneba.
Resta comunque garantita la buona ed adeguata copertura della rete dedicata Uneba su tutto il territorio italiano.
Non cambiano:
  • la tipologia delle strutture a cui accedere (case di cura, ospedali, ambulatori, centri medici, centri odontoiatrici ecc..)
  • il livello di qualità delle strutture e dei suoi professionisti
Per visualizzare nel dettaglio l’elenco di strutture sanitarie dedicate ad Uneba basta registrarsi sull’area riservata del sito www.unisalute.it e ricercare la struttura con i criteri tradizionali (provincia, nome struttura ecc..): il sistema permette anche di visualizzare sulla mappa la struttura di interesse.
Fino a lunedì 24 giugno 2019 rimane operativa la rete di strutture sanitarie convenzionate vigente.
I lavoratori potranno comunque beneficiare di tutte le prestazioni sanitarie prenotate dal lavoratore e autorizzate da Unisalute entro il 24 giugno 2019 , anche se si svolgeranno in strutture che dal 25 giugno in poi non fanno più parte della rete Uneba.

8 Comments

  1. BUONGIORNO , VI SCRIVIAMO PERCHE’ UN VOSTRO ASSISTITO SI E’ RIVOLTO A NOI PER DELLE CURE, MA E’ RIMASTO INSODDISFATTO DELLA RISPOSTA DI UNISALUTE , CON LA QUALE NOI SIAMO CONVENZIONATI, POICHE’ NON RIMBORSAVANO NULLA DELLE SUE CURE E, INTERPELLANDOLI, LA RISPOSTA CHE OTTENEVA ERA CHE NOI, STUDIO DENTISTICO, NON SIAMO CONVENZIONATI AL FONDO UNEBA.
    GRADIREMMO RICEVERE DELUCIDAZIONI IN MERITO, IN MODO DA FORNIRE RISPOSTE PRECISE AI VOSTRI ASSICURATI CHE SCELGONO DI RIVOLGERSI A NOI PER LE CURE DENTISTICHE.
    GRAZIE

  2. Io ho scoperto x caso che il medico presso il quale ho iniziato una cura è stato tolto dall’elenco delle strutture convenzionate. Mi.sembra molto scorretto che non via stata comunicazione ai diretti interessati.ira devo capire se il.medico è stato avvisato oppure pure lui è all’oscuro del cambiamnento

  3. Salve,
    Ho fatto preventivo presso lo studio dentistico BD di Vimercate associato UniSalute,dove avevo in precedenza già effettuato cure dentistiche e di cui ho piena fiducia.
    Ho contattato, dopo molte sollecitazioni ,il call center UniSalute per chiedere come mai allo studio non avevano ancora autorizzazione nuovo preventivo.
    Mi è stato risposto ke dopo il rinnovo del contratto uneba 2020 la struttura non fa parte più dalla convenzione di UniSalute.
    Mi.sembra molto scorretto che non vi sua stata comunicazione ai diretti interessati, e ne tanto meno aver aggiornato l’app UniSalute delle sedi tolte, dove si possono visionare per prenotazioni
    Ad oggi questo studio risulta ancora in convenzione
    Vorrei sapere cosa posso fare o se posso avvalermi del precedente preventivo autorizzatomi nee ed l marzo 2019 e non de tutto usufruito x finire cure di impianti dentali .
    Grazie e fiduciosa di una vs risposta
    Distinti saluti

  4. Buongiorno,
    per alcuni dipendenti di una cooperativa sociale (5), inquadrati con il contratto UNEBA volevo avere informazioni in merito alla assistenza integrativa, in particolare volevo sapere se UNISALUTE è l’ente di riferimento per le iscrizioni e la assistenza integrativa.
    Ho urgenza di essere contattato in merito.
    grazie della informazione.

    F.Castagna
    02/7252131

  5. Buongiorno sono un dipendente di una RSA inquadrato a livello 4 del C C N L ( UNEBA) volevo, gentilmente, chiedere se posso usufruire dell’assistenza sanitaria tramite le strutture convenzionate ed in che misura. Attendo eventuali altre info a mio riguardo qualora ce ne fosse bisogno. Ringrazio anticipatamente.
    Cordialità.

  6. Buonasera ,siamo convenzionati con unisalute,ultimamente alcuni pazienti non vengono accettati perché a detta loro la nostra struttura non ha uneba.Essendo pazienti di lunga data e sempre accettati da Uni salute chiediamo cortesemente come fare per risultare nuovamente dei vostri elenchi come studio dentistico ringrazio cortesemente .Distinti saluti

  7. Buonasera ,siamo convenzionati con Unisalute da tantissimi anni ma ultimamente alcuni pazienti non vengono accettati perché viene detto che la nostra struttura non ha uneba o sanimoda ad esempio. Essendo pazienti di lunga data e sempre accettati da Uni salute chiediamo cortesemente come fare per risultare nuovamente nei vostri elenchi come studio dentistico ringrazio cortesemente .
    Distinti saluti


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Veneto – Accreditamento strutture sociosanitarie, avviso straordinario

Regione Veneto apre una procedura straordinaria di accreditamento per le strutture sociosanitarie: per il rilascio  a soggetti non
Leggi di più

Papa Francesco: non abbandonate gli anziani!

“Nella vecchiaia non abbandonarmi” è il tema della IV Giornata mondiale dei nonni e degli anziani che la
Leggi di più

Master per manager del sociosanitario con Uneba Veneto e Univr

Master di primo livello in management dei servizi sociosanitari di Università di Verona e Uneba Veneto: al via
Leggi di più

Disturbi neurocognitivi, convegno Oic e Uneba Veneto

Costruire una buona prassi nella presa in carico dei disturbi cognitivi che sia condivisa tra tutti i servizi
Leggi di più

Anziani, cura, valori – Convegno Uneba a S.Giovanni Lupatoto, Verona

“Valori e valore nella cura della persona anziana – Etica e sostenibilità dei servizi, strategie di innovazione e
Leggi di più

Combinare sapore e benessere: la cucina per anziani alla Provvidenza

Mangiare bene è stare bene, la qualità dei pasti è qualità della vita. Il servizio di cucina è
Leggi di più

FVG – Retta Rsa, il contributo regionale salirà a 23,5 euro

Rette Rsa in Friuli Venezia Giulia, aumenta di 2 euro al giorno il contributo regionale per l’abbattimento della
Leggi di più

Crotone: gli enti Uneba garantiscono l’Adi, la Asp non li paga

Il servizio Adi (Assistenza domiciliare integrata) nella provincia di Crotone è vicino all’obiettivo del Pnrr di garantire prestazioni
Leggi di più

Sponsor

zucchetti health care