Skip to content

Assistenza sanitaria integrativa Uneba & Unisalute: si abbassa la franchigia, rimborso parziale anche per visite “fuori rete”. Ecco cosa cambia per i dipendenti.

Rinnovato fino al 31.12.2021 l’accordo che assicura l’assistenza sanitaria integrativa ai dipendenti degli enti Uneba.

Entra in vigore un nuovo Piano Sanitario, che vale per tutto il 2021, e porta un miglioramento dell’offerta per i dipendenti degli enti Uneba che sono assunti con contratto Uneba.

Scarica da qui  il Piano Sanitario Unisalute/Uneba 2020

Evidenziate in rosso le novità rispetto al Piano in vigore nel 2020.

L’accordo sul Piano è stato firmato venerdì 18 dicembre da Uneba, Unisalute e dai sindacati firmatari del contratto Uneba. E’ il rinnovo dell’accordo siglato nel 2015 e che era in scadenza al 31.12.2020: le parti, nel definire le condizioni, hanno cercato di raccogliere le sollecitazioni espresse in questi anni dagli enti e dai singoli lavoratori tramite i canali di comunicazione di Uneba.

 

Ecco qui sotto una sintesi delle novità per i dipendenti.

1- Rimborso parziale anche se ti rivolgi a strutture non convenzionate Unisalute, cioè “fuori rete”

Cosa dice il nuovo Piano Sanitario

Nel caso in cui l’Assicurato si rivolga a strutture sanitarie o a personale non convenzionato con la Società, le spese sostenute vengono rimborsate nella misura massima di 50€ per prestazione.

Cosa cambia per te

Se tu, dipendente con contratto Uneba, ti rivolgi a strutture o personale non convenzionati Unisalute-Uneba, Unisalute ti rimborsa al massimo 50 euro. Se ogni visita/prestazione/accertamento costano più di 50 euro, la parte sopra i 50 euro è a carico tuo

2- Si abbassa la franchigia, cioè la spesa a carico dei lavoratori per visite specialistiche, prestazioni extraospedaliere, accertamenti diagnostici svolti presso strutture convenzionate Unisalute

Cosa dice il Piano Sanitario

Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato con la Società, le spese per le prestazioni erogate all’Assicurato vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture medesime con l’applicazione di una franchigia di € 35,00 per ogni accertamento diagnostico o ciclo di terapia.

Cosa cambia per te

Se tu, dipendente con contratto Uneba, ti rivolgi a strutture o personale convenzionati Unisalute-Uneba, spendi al massimo 35 euro per ogni visita/prestazione/accertamento. Tutta la parte di costo per ogni visita/prestazione/accertamento che va sopra i 35 euro, la paga Unisalute. In precedenza la spesa a carico del dipendente era di 50 euro.

3-. Molti nuovi dentisti convenzionati

Ci sono circa 370 nuove strutture convenzionate, con presenza distribuita in tutte le regioni. Quasi tutte le nuove strutture offrono cure odontoiatriche

4-Aumentano le prestazioni comprese nel “Pacchetto maternità”

Cosa dice il Piano Sanitario

Rientrano in garanzia le seguenti prestazioni:

In gravidanza

• Ecografie di controllo,

• Amniocentesi,

• Villocentesi

• Analisi del sangue per il monitoraggio della gravidanza (sono ricompresi a titolo di esempio i test DNA Fetale – Armony test – Prenatal safe – Gtest – Aurora test – Panorama test – Nipt test – Tranquillity test)

Tutti gli esami qui indicati tra parentesi non erano indicati nel Piano Salute precedente

5. Fisioterapia: aumenta la quota massima di rimborso per fisioterapia a seguito di malattia

Cosa dice il Piano Sanitario

Il massimale annuo assicurato per il complesso delle prestazioni (di fisioterapia, ndr) corrisponde a € 1.500,00 per nucleo familiare. Per i trattamenti fisioterapici a seguito di malattia, è previsto un sottomassimale annuo di € 350,00 per nucleo familiare.

6- Rimborso della spesa per Tac o Risonanza a torace o cervello

Cosa dice il Piano Sanitario

U) ACCERTAMENTO POST COVID-19 (GARANZIA VALIDA SINO AL 30/06/2021)

In deroga a quanto previsto all’art. B.2 “Esclusioni dall’assicurazione” al punto 16, la Società liquida all’Assicurato le spese sostenute per una prestazione alternativamente tra:

– n.1 Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) (anche virtuale) TORACE o CEREBRALE

oppure

– n.1 Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) TORACE o CEREBRALE

Per l’attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa.

Cosa cambia per te

Fino al 30 giugno 2021 Tac e Risonanza, alle condizioni indicate, si aggiungono alle altre prestazioni convenzionate.

Se per Tac e Risonanza ti rivolgi a strutture convenzionate Unisalute o a strutture non convenzionate, valgono le regole sulla franchigia indicate al punto 1.

Se ti rivolgi al Sistema Sanitario Nazionale, è gratis: paghi il ticket, ma Unisalute te lo rimborsa.

 

COME I DIPENDENTI  POSSONO CONTATTARE UNISALUTE

Come i lavoratori degli enti Uneba con contratto Uneba possono mettersi in contatto con Unisalute?

Numero verde 800-009654 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30. Dall’estero : +39 0516389046.

Cosa posso ottenere dal numero verde

1-Informazioni sanitarie telefoniche su

  • strutture sanitarie pubbliche e private: ubicazione e specializzazioni
  • indicazioni sugli aspetti amministrativi dell’attività sanitaria (informazioni burocratiche, esenzione tickets, assistenza diretta e indiretta in Italia e all’estero, ecc.)
  • centri medici specializzati per particolari patologie in Italia e all’estero
  • farmaci: composizione, indicazioni e controindicazioni.

2-Prenotazione di prestazioni sanitarie  garantite dal piano nella forma di assistenza diretta nelle strutture sanitarie convenzionate con la Società.

3- Pareri medici immediati, se in conseguenza di infortunio o di malattia l’Assicurato necessiti di una consulenza telefonica da parte di un medico,

15 Comments

  1. Buongiorno,
    con il rinnovo dell’accordo con Unisalute è possibile per il personale già dipendente includere nel piano i familiari conviventi risultanti dallo stato di famiglia?
    Nel 2019 era stata azzerata la situazione dei familiari inseriti nel piano e tutti i dipendenti avevano potuto scegliere se inserire o meno i familiari, è possibile farlo anche con questo rinnovo? Grazie

  2. Gent.li signori, pongo una domanda che credo sia già stata fatta da altro utente. Volevo sapere se è in programma la possibilità, per chi è dipendente Uneba e già fruisce dei servizi di unisalute, di includere i famigliari; in caso affermativo, è possibile avere una tempistica di massima?
    Grazie,
    Gabrio Rognoni

  3. Buongiorno,io e molti miei colleghi (siamo quasi 900) abbiamo piu volte ed in varie occasioni contattato il numero verde,a secondo di chi risponde abbiamo ottenuto informazioni completamente diverse.
    Es:personalmente ho chiamato (o assistito a chiamate da miei colleghi in viva voce) dove si chiede esplicitamente se con richiesta medica ssn recandoci in un ospedale o centro diagnostico NON CONVENZIONATO UNISALUTE,il ticket ssn viene comunque rimborsato e in quale percentuale,ci è stato risposto da alcune operatrici “SI!,al 100% in qualsiasi struttura”,e da altri operatori “NO! ,solo nei centri convenzionati” .Avremmo bisogno di sapere con certezza cosa copre la polizza in questo caso.Grazie.

  4. Buon giorno, è possibile che dal momento dell’iscrizione come dipendente UNEBA, alla consegna delle credenziali passino 3/4 mesi, come mi ha prospettato il consulente del lavoro che gestisce le pratiche? In questo periodo posso usufruire della convenzione?
    Grazie
    Corrado Fordiani

  5. Buonasera, il rimborso per chi si ammala di Covid 19, dove sono finiti? La gente si è ammalata anche a gennaio 2021, febbraio 2021, e continuerà ad ammalarsi. Attendo risposte. Grazie

  6. Buongiorno, vorrei capire se è vero che nella nostra copertura con unisalute non è presente il rimborso Covid 19 per l’isolamento domiciliare. Ogni volta che chiamo unisalute mi danno una risposta diversa. In attesa di una vostra risposta. Vi porgo i miei saluti.

  7. Buongiorno chiedevo se la nostra categoria è coperta per l’isolamento domiciliare a seguito di positività da covid 19 con la polizza Unisalute . ho inviato la richiesta di rimborso senza risultato. mi domando se sia possibile che altre categorie abbiano ottenuto i rimborsi e noi no e come mai non sia stata estesa anche a noi tale garanzia.in attesa di risposta grazie

  8. Vorrei Sapere per favore se ho diritto a rimborso covid…

  9. È vero che il Piano Sanitario 2021 per i pensionati Uneba ha una franchigia di € 50 anziché € 35 applicata per i dipendenti ?

  10. Come mai non permettete di aggiungere familiari dopo la prima iscrizione? Anche perché non c’è scritto che ho li aggiungo subito o non posso più farlo. Aprire una finestra ogni tot anni x poterlo fare è possibile?

  11. Non riesco avere la password

  12. Buongiorno,ho subito una caduta in casa, sono OSS
    Operata ad una frattura scomposta,tibia e perone
    Ho pagato ambulanza,e dicono che dovrò pagare tutta la fkt, è vero?
    Che cosa comprende unisalute x me? Grazie mille

  13. Salve, vorrei sapere come accedere al sito se ancora non ho mai fatto una registrazione,in oltre due anni di contratto Uneba. Grazie


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE O DUBBI?

I commenti dei lettori sono benvenuti. Dopo un rapido controllo, li pubblicheremo tutti, tranne quelli che contengono insulti o non hanno a che fare con Uneba. Uneba non può prendersi l’impegno di rispondere a tutti i commenti.

Agli enti in regola con la quota di adesione all’Uneba offriamo un servizio di assistenza gratuita sull’applicazione del contratto Uneba: è necessario inviare il proprio quesito a sail@uneba.org. Come da Regolamento Uneba, non sarà data risposta a quesiti provenienti da singoli lavoratori.

Potrebbe interessarti

Exposanità – Convegno sull’assistenza territoriale con Uneba

All’interno di Exposanità – “Ci sta a cuore chi cura” 23esima edizione della manifestazione internazionale al servizio della
Leggi di più

Record di centenari da Guinness – Il 4 maggio il tentativo a Padova

Sabato 4 maggio 2024 alla Civitas Vitae di  Padova il più grande raduno di centenari al mondo, da registrare
Leggi di più

Minori – Convegno Uneba a Napoli il 14 e 15 giugno 2024

“Il futuro delle giovani generazioni – Le sfide nel lavoro educativo e di cura” è il titolo del
Leggi di più

Convegno nazionale di Pastorale della Salute con Uneba

Si svolge a Verona dal 7 al 15 maggio il XXV  convegno nazionale della Pastorale della Salute della
Leggi di più

Forum Non Autosufficienza 2024 a Milano con Uneba

Uneba, con le sue proposte e i suoi esperti, è protagonista al Forum della Non Autosufficienza  e dell’autonomia
Leggi di più

Uneba all’Università di Trieste: raccontiamo i nostri valori

Si fa sempre più stretto il rapporto di Uneba con le Università, ed aumentano le collaborazioni. Sabato 13
Leggi di più

Buone pratiche – Lasciti solidali al Terzo Settore, l’esempio di Casa della Serenità

Un sito tutto dedicati ai lasciti testamentari solidali e un convegno di sensibilizzazione sul tema: è l’iniziativa dell’associato
Leggi di più

La cura dei fragili – Uneba Lombardia con l’Arcidiocesi di Milano

Uneba Lombardia, con il presidente Luca Degani, interviene all’incontro “Pratica della cura, legami territoriali e patto sociale” parte
Leggi di più

Sponsor