Faremutua (Unisalute), la società che fornisce l’assistenza sanitaria integrativa prevista dal contratto Uneba, ha cominciato, verso metà settembre 2016, ad inviare agli enti Uneba le richieste di versamento per la copertura sanitaria fornita ai dipendenti, relative al secondo semestre 2016.
Solo dopo aver ricevuto la richiesta gli enti dovranno procedere al pagamento.
I dipendenti possono comunque già accedere alle prestazioni convenzionate.