Nasce in Liguria il Polo formativo delle professioni del sociale.

Con delibera 1051 del 5 agosto 2011, in particolare, la giunta ha approvato un Accordo territoriale per la costituzione del Polo.

Anche Uneba Liguria è tra i firmatari dell’Accordo, assieme ad altre associazioni di categoria, alle quattro province liguri, all’Università di Genova, a Cgil, Cisl e Uil, all’ufficio scolastico regionale della Liguria e ad organismi di rappresentanza delle cooperative. Tutti assieme compongono il Comitato dei Promotori.

Il Polo servirà “alla messa a sistema dell’offerta territoriale dei percorsi formativi indirizzati alle figure professionali operanti nel sistema integrato di interventi e servizi sociali".

Il Polo, cioè realizzerà i percorsi formativi per le figure professionali “individuate dalla Regione Liguria come rispondenti alle qualifiche riconosciute e agli standard di riferimento”, considerando anche i bisogni occupazionali e la necessità di “riordinare situazioni pregresse”.

L’Accordo dura tre anni e non prevede oneri finanziari a carico dei promotori.

*Uneba Liguria, la Regione Liguria e le novità del settore sociosanitario

Nella parte riservata di www.uneba.org, in corrispondenza di questa notizia, trovate anche l’importante circolare 6-2011 di Uneba Liguria con due documenti allegati, che contiene aggiornamenti sui rapporti di Uneba Liguria con le altre associazioni del settore sociosanitario e con la Regione.