Trovate nella parte riservata del sito in corrispondenza di questa notizia la lettera che il presidente nazionale Uneba Franco Massi ha inviato a tutti gli associati Uneba, sollecitando l’impegno di tutti ” a sostenere le proprie lavoratrici e i propri lavoratori che hanno figli, genitori, coniugi o altri forti legami famigliari in Ucraina”.

Uneba ha inviato la lettera via email a tutti gli enti associati