sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Convegno Uneba a Lucca sul futuro della psichiatria riabilitativa – comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA

Autismo, anoressia, e disturbi psichiatrici nell’infanzia e nell’adolescenza tra i temi dei lavori

Cooperazione a tutti i livelli e fedeltà alla legge Basaglia: convegno Uneba a Lucca sul futuro della psichiatria riabilitativa

Al Real Collegio giovedì 4 e venerdì 5 aprile. Iscrizione gratuita e crediti Ecm

LUCCA – “Psichiatria riabilitativa: una rete per il futuro” è il tema del convegno che Uneba (www.uneba.it – associazione di categoria del settore sociosanitario con 900 enti associati in tutta Italia) organizza a Lucca, giovedì 4 e venerdì 5 aprile 2019 assieme alla Scuola superiore di scienze dell’educazione San Giovanni Bosco, alla Scuola di psicoterapia integrata di Massa, diretta da Vittorio Cigoli, e al Real Collegio di Lucca, che ospita i lavori.

L’obbiettivo, spiegano gli organizzatori, è stimolare gli enti, le istituzioni, le associazioni “a costruire insieme reti di interventi sempre più orientati alla prevenzione, all’inclusione educativa e ad una più appropriata riabilitazione”, ed “a riprogettare e riprogrammare reti di iniziative culturali, scientifiche, professionali e formative che, dopo quarant’anni, contribuiscano ad animare e tenere vivo lo spirito sociale della legge Basaglia, e contribuire a renderne effettivi i principi”. Si punta ad approfondire l’appropriatezza degli attuali modelli d’intervento istituzionali in ambito psichiatrico e a valutarne le possibili evoluzioni.

Iscrizione al convegno gratuita ma obbligatoria. Modulo di iscrizione e programma completo sono su www.uneba.org/convegno-psichiatria-lucca

Il convegno si apre giovedì 4 aprile alle 14.30 al Real Collegio in piazza del Collegio 13 a Lucca. Dopo i saluti istituzionali, tra cui quelli dei presidenti di Uneba nazionale e Uneba Toscana Franco Massi ed Andrea Blandi, e di Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca e Luca Menesini, presidente della Provincia di Lucca,sessione plenaria su “Storia e scenari di sviluppo dei servizi territoriali di prevenzione e di riabilitazione psichiatrica con cure sostenibili per le famiglie e le istituzioni”: previsti, tra gli altri, gli interventi dell’assessore al welfare della Regione Toscana Stefania Saccardi e di don Massimo Angelelli, direttore dell’Ufficio Nazionale Pastorale della Salute della CEI.
Venerdì 5 dalle 8.30 i partecipanti si dividono nei diversi seminari su autismo (con crediti Ecm), disturbi del comportamento alimentare (DCA), riabilitazione psichiatrica in età evolutiva, riabilitazione psichiatrica in età adulta e Rems (Residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza).
Conclusione venerdì 5 dalle 14.30 alle 17.30 su “Verso modelli di riabilitazione psichiatrica capaci di produrre esiti positivi d’inclusione, valorizzando la partecipazione e la dignità delle persone, in un contesto di crescente riduzione delle risorse”.

Il convegno ha il patrocinio di Fondazione Mario Tobino,Ulss Toscana Nord Ovest, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Società Italiana di Psichiatria di Consultazione, Alta Scuola Italiana per la Lotta allo Stigma, Società Italiana di Medicina Psicosomatica.

Scrivi un commento