sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Rapporto Caritas 2018: la povertà è molto legata al basso livello di istruzione

In Italia ci sono più di 5 milioni di poveri. Quasi 2,3 milioni di poveri hanno meno di 34 anni, e ci sono più poveri tra bambini e ragazzi che tra adulti e anziani.

Tra gli italiani è povera 1 famiglia su 20, 1 su 3 tra gli stranieri.

C’è una forte correlazione tra livelli di istruzione e povertà economica e c’è un’associazione tra livelli di istruzione e cronicità della povertà. Cioè, semplificando: se hai un titolo di studio basso è più probabile che tu sia povero, e che tu lo rimanga a lungo. E la povertà educativa “rimane, in Italia, un fenomeno principalmente ereditario”.

Sono alcuni dei dati evidenziati “Povertà in attesa”, Rapporto Caritas 2018 su povertà e politiche di contrasto, presentato il 17 ottobre

Ecco una sintesi del Rapporto Caritas Povertà

Il Rapporto contiene anche un’analisi sull’attuazione del Reddito di Inclusione (Rei)

 

Scrivi un commento