sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Verifiche di rischio sismico nelle strutture per anziani e disabili

Case-residenze per anziani non autosufficienti, case di riposo, case-albergo per anziani e centri socio-riabilitativi residenziali per disabili sono collocati dalla Regione Emilia Romagna, con delibera della giunta regionale 1661 del 2009, tra gli “edifici la cui funzionalità durante gli eventi sismici assume rilievo fondamentale”.

Lo scorso 23 novembre l’assessorato alla sicurezza territoriale, con una lettera a firma dell’assessore Paola Gazzolo, ha dato indicazioni su come svolgere le verifiche tecniche su questi edifici per valutarne il rischio sismico.

Queste valutazioni andrebbero svolte entro il 31 dicembre 2010, ma l’indicazione del dipartimento di Protezione civile è che venga completata entro questo termine almeno la scheda di livello 0.

Su segnalazione del referente di Uneba per l’Emilia Romagna Lorenzo Bianchi mettiamo a disposizione nella parte riservata del sito, in corrispondenza di questa notizia, la lettera inviata dall’assessore Gazzolo che contiene anche i riferimenti normativi.

Maggiori approfondimenti su rischio sismico, prevenzione e normativa in Emilia Romagna qui.

Scrivi un commento