sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Veneto – Uneba chiede un tavolo tecnico di collaborazione tra Regione e privati per le strutture per anziani

La dgr 1438/2017 della Regione Veneto introduce nuovi schemi tipo di accordo contrattuale per le strutture accreditate che erogano prestazioni sociali, sociosanitarie e sanitarie.
La dgr 1336/2017 della Regione Veneto, nel ridefinire le modalità per l’assistenza medica nelle strutture residenziali, fa riferimento all’obbiettivo di un profondo ripensamento dell’articolazione della rete assistenziale.
La nuova normativa, ed in particolare la dgr 1438, porta radicale cambiamento nell’operatività quotidiana delle strutture sociosanitarie (ma pure delle aziende sanitarie!) e da molte di queste è stata accolta con preoccupazione. Preoccupazione che Uneba Veneto ha raccolto e condivide.
Uneba Veneto, infatti, ha scritto ai direttori generali delle 9 aziende sanitarie del Veneto e alle conferenze dei sindaci dei vari distretti, e in copia al direttore generale dell’area sanità e sociale Domenico Mantoan.
Con il supporto di esperti del settore appositamente interpellati, Uneba Veneto ribadisce la necessità di una proficua collaborazione e negoziazione paritetica tra Ulss ed enti gestori nell’interpretazione e nell’applicazione di quanto previsto dalla dgr 1438.
Per questo Uneba Veneto chiede l’istituzione di un tavolo tecnico, con la partecipazione anche dei presidenti delle Conferenze dei Sindaci, per la concertazione delle modalità di applicazione e interpretazione della dgr 1438 ed in particolare del suo allegato B (uno dei due schemi di accordo contrattuale introdotti).
Questo tavolo tecnico, luogo di collaborazione tra enti pubblici e privati, potrà anche valutare possibili “integrazioni tecniche” per l’attuazione della delibera anche a seconda delle specificità dei territori e delle situazioni.
Sul tema Uneba Veneto ha anche avviato un ciclo di incontri con le strutture per anziani nelle province del Veneto

Scrivi un commento