sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Veneto – La Regione si basa sul contratto Uneba per le nuove tariffe di ospedale di comunità e unità riabilitativa territoriale

130 euro al giorno per l’ospedale di comunità e 135 euro al giorno per l’unità riabilitativa territoriale. Queste le nuove tariffe per le strutture per cure intermedie in Veneto dal 1 gennaio 2016.
Le ha fissate la delibera della giunta regionale 2091 del 30 dicembre 2015 pubblicata sul Burv 10 del 5 febbraio 2016.
La precedente dgr 2621 2012 fissava tariffe di 117 euro per l’ospedale di comunità e 121 euro per l’unità riabilitativa
“Lo standard di personale- ricorda la dgr 2091 –  sia per l’ODC che per l’URT deve garantire una media di 1.850 minuti settimanali di assistenza per paziente comprensivi dell’assistenza infermieristica e dell’OSS. Per un nucleo di 24 persone vengono considerati almeno 1 coordinatore infermieristico (part time nell’URT), 7,5 infermieri (5,5 turnisti per H 24 e 2 infermieri case manager diurni), 12 OSS (2 al mattino, 2 al pomeriggio e 1 la notte) e un assistente sociale secondo necessità. Per l’ODC è previsto un FKT part time solo per i pazienti da mobilizzare, mentre per l’URT sono previsti 2 FKT a tempo pieno equivalente”.
Per l’aggiornamento delle tariffe per le strutture, che dipendono anche dai costi di personale, la Regione ha preso a riferimento anche il contratto Uneba.
Si legge infatti in un passaggio della delibera:
Il calcolo delle tariffe, con riferimento all’impiego di personale previsto ed ai relativi costi, riferiti ai contratti UNEBA e ARAN, nonché ai costi generali delle strutture (personale, amministrazione, vitto e alloggio e altri costi di gestione), comporta la seguente modifica dei citati valori contenuti nell’Allegato D della DGR 2621/201 (…)
Ecco la composizione della tariffa nel dettaglio.
tariffa ospedale di comunita

Scrivi un commento