sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Trentino – meno cari i nidi comunali

La giunta provinciale del Trentino ha stanziato 2,8 milioni di euro per tagliare le tariffe dell’asilo nido per le famiglie. I soldi arrivano dal Fondo per la Famiglia quest’anno istituito e vengono dati dalla Provincia ai Comuni trentini (o ai Comuni capofila nel caso di gestioni associate) sulla base del numero mensile medio di iscritti nel periodo gennaio-marzo 2008- I Comuni sono obbligati a utilizzare la quota dei 2,8 milioni che riceveranno per ridurre del 30% le tariffe degli asili nido comunali dal 1 gennaio 2008 in poi.

La quota pagata in più nei mesi scorsi dovrà essere rimborsata dai Comuni entro il 30 giugno.

I fondi provinciali arriveranno ai Comuni non appena questi invieranno entro il 31 maggio, documentazione relativa al taglio di tariffe introdotto.

Il provvedimento è stato approvato dalla giunta provinciale come bozza. Diventerà definitivo dopo il parere del Consiglio delle autonomie.

In Trentino ci sono oggi 62 nidi per un totale di 2357 posti .

Qui il testo del comunicato stampa relativo a questo provvedimento

Scrivi un commento