sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Stati vegetativi e di minima coscienza – Percorsi di presa in carico, strutture specializzate, legislazione regionale

Quali percorsi sociosanitari si attuano per le persone con diagnosi di Stato Vegetativo o Minima Coscienza? Quali sono le strutture specializzate? Come stabilire un modello di presa in carico nazionale? Sono i temi del “Progetto INCARICO – Modello di integrazione socio-sanitaria nella presa in carico dei pazienti con disordine della coscienza – Report Centri regionali”, predisposto dal Ministero della Salute e dal Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie.

 Lo studio analizza la situazione per le persone con Disordini della Coscienza in Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria e Veneto, in particolare:

  •  legislazione regionale che si applica a questa situazione: si tratta spesso di provvedimenti a più ampio raggio, ad esempio norme sulle strutture socio-sanitarie
  • posti letto provincia per provincia per ogni fase del percorso di presa in carico, dalla fase acuta a quella degli esiti.
  • strutture specializzate per persone con Disordini della Coscienza, tra cui ci sono anche enti sociosanitari associati a Uneba

Scrivi un commento