sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Sicilia – Nuovo laboratorio per Si Puo’ Fare, prodotti biologici per le mense delle case di riposo e integrazione lavorativa

Sabato 25 giugno si è svolta a Noto (Catania) l’inaugurazione del nuovo laboratorio per la lavorazione e confezionamento di pomodoro pelato biologico della cooperativa sociale onlus Si Può Fare alla presenza anche del vicepresidente nazionale Uneba Franco Massi e del presidente di Uneba Sicilia Salvatore Caruso.
Si Può Fare produce frutta e verdura biologica grazie anche al lavoro di un gruppo di utenti dei dipartimenti di Salute mentale delle Asp di Siracusa e Ragusa: si punta a recupero ed all’integrazione  del paziente  con disturbi psichici e contemporaneamente a valorizzare e  salvaguardare beni e terre spesso dismesse.
L’azienda milanese Ristorazione Oggi, socio fondatore e partner di Si Può Fare, ha creduto fermamente nello sviluppo dell’agricoltura sociale e supporta i progetti della cooperativa affiancandola in ogni suo passo. 
I vertici aziendali, con il presidente Guerrino Pugnetti, si sono impegnati a sostenere questo nuovo laboratorio che costituisce un accrescimento e miglioramento della capacità della cooperativa.
Ristorazione Oggi utilizza prodotti biologici nel suo lavoro per scuole, mense aziendali e case di riposo associate a Uneba garantendo la qualità dei prodotti e la provenienza.
Il sindaco di Noto Corrado Bonfanti ha ricevuto i partecipanti all’inaugurazione nella splendida Sala degli Specchi del palazzo comunale.
Il vescovo di Noto, mons. Antonio Staglianò, promotore e sostenitore dell’iniziativa sociale di coop Si Può Fare, nell’offrire ospitalità ai partecipanti, ha trasmesso un forte messaggio di vita, di fratellanza, di accoglienza e di solidarietà a favore delle persone bisognose.
Nel corso della giornata il presidente di Si Può Fare Francesco Carestia ha accompagnato gli intervenuti nella visita alle coltivazioni di prodotti biologici (pomodori, fagiolini, carote, cipolle, zucchine, melanzane, peperoni, arance, pompelmi, mandarini, clementini, limoni, angurie, meloni, insalate) destinati a scuole, case di riposo e mense aziendali servite da Ristorazione Oggi.

Scrivi un commento