sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Se dai l’auto aziendale al dipendente devi fare una comunicazione alla Motorizzazione (e pagare 25 euro)

Dal 3 novembre 2014 è obbligatorio comunicare alla Motorizzazione Civile il trasferimento della disponibilità del veicolo per un periodo superiore a 30 giorni a un soggetto diverso dall’intestatario della carta di circolazione. E’ il caso dell’auto aziendale data in uso al dipendente.

La circolare 15513/2014 del Ministero dei trasporti ricorda e presenta l’obbligo, che riguarda “i dati posti in essere a decorrere dal 3 novembre 2014”.

Ai veicoli aziendali si applica un regime particolare all’interno della regola generale che si applica in tutti i casi di trasferimento prolungato di disponibilità di veicolo.

La circolare include anche un modello di dichiarazione che l’azienda può presentare per le auto in uso ai dipendenti. Ci sono da pagare 25 euro.

Previste sanzioni per chi non è in regola.

Si tratta di una modifica al Codice della strada (d.lgs 285/92) già prevista dalla legge 120/2010, articolo 12, con il relativo regolamento dpr 198/2012, ma solo ora sono state completate le procedure informatiche di aggiornamento dell’Archivio Nazionale dei veicoli.

La circolare parla solo di “dipendenti”, ma esperti ritengono che l’obbligo ricorra anche per i veicoli dell’impresa concessi ai soci, agli amministratori e ai collaboratori.

Il testo parla di “30 giorni” senza precisare se 30 giorni continuativi.

2 Commenti presenti

  1. In data 26 ottobre 2014 alle 21:08 Fioravanti Zoino ha scritto:

    Non capisco come possano accertare se un privato cittadino è proprietario di un’auto e l’affida alla guida ad un figlio(non residente allo stesso domicilio) per un periodo oltre 30 giorni e neanche
    se l’auto è stata affidata per 30 giorni e poi riaffidata per altri 30 giorni e così via per sempre.
    Sarei grato di un vostra interpretazione al tal
    proposito e anche un vostro parere.
    Fioravanti Zoino

  2. In data 29 ottobre 2014 alle 00:32 Nicoletta ha scritto:

    E da quasi 15giorni che sono rimasta a piedi con la mia macchina,Opel zafira, credo che per rimetterla in circolazione ho bisogno di tremila€uro (polpa disel) sono in cerca di questo pezzo che è molto difficile trovarlo. Ho in prestito la macchina di mio padre, passerà un’altro mese….. Cosa devo fare, andare alla motorizzazione e farlo annotare. ( Oppure.) restituire la macchina e camminare a piedi

Scrivi un commento